facebook
instagram
tripadvisor

Interni

All’interno dell’abitazione è possibile godere della vasta collezione privata di opere d’arte, oltre a poter usufruire della fornita biblioteca (caratterizzata da una ricca scelta di libri d’arte contemporanea e antica, giardinaggio, arredamento, design, arte africana presente nella casa) e della vasta raccolta di musica Fusion Jazz, Classica, New Age, Ambient Music e molto altro.

 

Entrando in casa, un grande suggestivo camino in ardesia della metà del 1600 fa da fulcro nella sala centrale, sul quale padroneggia un’opera in legno che rappresenta una trasposizione di uno dei Mostri del Giardino di Bomarzo, affiancata da lampade di Ceroli.

 

Alle pareti è possibile ammirare grandi opere dell’amico e artista pistoiese Franco Bovani, scomparso in giovane età negli anni ’80, di James Brown , Arman , Murer, Sottsass e dello stesso proprietario di casa Cesare Saccenti.

 

Nella sala attigua, cinque tavoli sono messi a disposizione degli ospiti per la prima colazione e per la cena, qualora la stagione non consentisse di farle all’esterno. Anche qui l’atmosfera è riscaldata da un bel camino, un grande tappeto e antiche maschere africane raccolte dai proprietari nel corso degli anni.

 

Al primo piano, oltre alle camere da letto, si trova una saletta di lettura defilata e silenziosa, con un camino in marmo giallo e una piccola biblioteca con prevalenza di testi riguardanti gli Etruschi.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close